Aumentare il senso di appartenenza all'Europa ed il coinvolgimento attivo delle giovani generazioni alla vita politica europea

Attraverso un mix di laboratori offline e interazioni online, i giovani dei 3 paesi d'Europa con le percentuali più alte di sostegno alle ideologie sovraniste (Polonia, Grecia e Italia) si confrontano e collaborano per cambiare le istituzioni europee attraverso un percorso di partecipazione che li porterà ad elaborare politiche europee ed attivarsi per la loro implementazione

Il progetto

Il progetto prevede l'organizzazione di un processo di partecipazione a più livelli, sulla falsariga di un bilancio partecipativo ma applicato alla discussione, definizione e scelta di determinate politiche pubbliche europee su cui poi organizzare campagne di advocacy. Questo processo avrà avvio a livello meramente locale e fisico, per poi riversarsi online e sulla rete sulla piattaforma di e-democracy dove i proponenti delle varei nazionalità potranno incontrarsi e discutere grazie al sistema di traduzione, scegliere le proposte di policy da elaborare e quelle su cui concentrare la campagna di pressione rivolta alle istituzioni europee.

Progetti per la comunità europea

A differenza di molti progetti simili, MTB intende raggiungere i giovani più lontani dall'europa con un percorso che riconosce le peculiarità dei contesti locali e non impone abitudini o competenze come, ad esempio l'utilizzo di una lingua diversa da quella parlata. Pertanto, MTB partirà da iniziative locali per metterle in rete pur mantenendone le peculiarità e la propria lingua di appartenenza. Farà tutto questo atttraverso l'utilizzo delle tecnologie e, in particolare, della nostra piattaforma software che, per l'occasione, sarà tradotta e implementerà una funzionalità in grado di tradurre in più lingue i contenuti prodotti dai giovani cittadini. Avremo l'onore di coordinare questo progetto che vede, tra i suoi partner più importanti, The Good Lobby Italia.